Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 18 settembre 2011

Oggetto: News 18 settembre 2011
Data invio: 2011-09-19 07:26:23
Invio #: 28
Contenuto:
intestazione



 

Follonica, 18 settembre 2011

 

 

TROFEO CITTA' DI FOLLONICA – COOP LAT: follonichesi primi in 2 classi su 3.

 

 

Nonostante le pessime previsioni meteo, Follonica non si smentisce.

Il previsto programma di regate per il tradizionale appuntamento con il “Trofeo Città di Follonica – COOP LAT”, oggi, domenica 18 settembre, si è concretizzato. Anche la partecipazione, che ha risentito delle cattive previsioni meteo, è stata positiva.

Alle 13 in punto, la partenza della prima prova con vento da 170 – 180°, molta onda, intensità 12 nodi; quindi la seconda prova prevista, stesso vento con intensità inferiore, oscillante tra 7 e 9 nodi.

Insomma una giornata pienamente in sintonia con la regata di chiusura della stagione del GV LNI Follonica.

Due prove impegnative sopratutto per l'interpretazione diversa del campo di regata tra una prova e l'altra. Ottima l'assistenza a terra per assicurare il rientro a terra in sicurezza degli Optimist causa il frangente estremamente deciso.

 

Alessandro Tognarini, manager della COOP LAT sponsor della regata, e Fausto Meciani, Presidente del Comitato II^ Zona FIV, hanno premiato i podi di ciascuna categoria:

 

“Optimist” categoria Cadetti: 1° Andrea Martini, 2° Michele Bardi, 3° Pietro Pardini (tutti del C.N. Castiglioncello); 4° posto e 1° femminile, Arianna Botticini del GV LNI Follonica. (à posto per Angelica Achilli sempre del GV LNI Follonica.

“Optimist” categoria Juniores: Umberto Varbaro (GV LNI Follonica), 2° Viola Maggini (C.V. Pietrabianca e 1° femminile), 3° Filippo Frassinetti (GV LNI Follonica). Ottimi i piazzamenti degli altri atleti follonichesi del GV LNI, Marco Ghigi 5°, Lucia Bartoli 6° (2° femminile) e Antonio Armeni 8°.

Nella classe regina, l'olimpica “470”, nonostante il numero ridotto di imbarcazioni al via, la regata è stata intensa grazie alla qualità degli equipaggi e alle condizioni meteo marine ideali per questo tipo di imbarcazione. Alla fine delle due prove questa la classifica: 1° Leoni – Gemignani (GV LNI Follonica), 2° Lotti – Friso (C.N. Livorno) grazie ad una rimonta eccezionale nell’ultimo lato di poppa, 3° Cherici – Cherici (C. V. Trasimeno) in equipaggio inedito a con il prodiere alla prima esperienza sui 470.

 

Il Presidente

Ettore Chirici

 

1

Powered By Joobi