Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 28 Giugno 2011

Oggetto: News 28 Giugno 2011
Data invio: 2011-06-28 09:37:11
Invio #: 17
Contenuto:
intestazione



 

Follonica, 28 giugno 2011

 

QUATTRO ATLETI DEL GV LNI FOLLONICA QUALIFICATI PER I CAMPIONATI ITALIANI CLASSE “OPTIMIST”.

 

Ancora un bel risultato di squadra dei giovani velisti del GV LNI Follonica allenati da Simone Gesi.

Con le prove di La Spezia, domenica scorsa, si sono concluse le selezioni per la partecipazione ai Campionati Italiani classe “Optimist”, juniores e cadetti, che si svolgeranno a fine agosto a Venezia.

La Società follonichese qualifica il maggior numero di atleti tra quelle toscane.

Sono Filippo Frassinetti, Marco Ghigi e Umberto José Varbaro tra gli juniores, Arianna Botticini tra i cadetti.

A dare maggior significato a questo risultato, i quattro giovani velisti si sono qualificati bene e con autorevolezza.

Completa il quadro di soddisfazione per il GV LNI Follonica, l'incarico conferito a Simone Gesi di allenatore della squadra azzurra ai prossimi Campionati Europei in Portogallo.

Simone rientrerà il 12 luglio e, da quel, momento si dedicherà esclusivamente al Progetto Transat 2011, con il Mini 6,50 “Dagadà – Spirito di Maremma” la cui partenza è prevista il 25 settembre da La Rochelle.

 

AVVISO

Il 16 luglio, presso la sede del GV LNI, il nostro Circolo ed il CN Cala Violina organizzano una cena tutta a base di pesce (pescato) per contribuire alla sistemazione della nuova sede dell'Ufficio Locale Marittimo (Locamare) della Guardia Costiera.


Potrà apparire strano, ma, nell'Italia di oggi, non lo è affatto, purtroppo.


Il Comune ha messo a disposizione i nuovi locali nella "Casa gobba" eseguendo i lavori di sistemazione edilizia. Per il resto la situazione è critica.
Credo sia ben presente a tutti l'importante funzione svolta dalla Guardia Costiera e da Locamare, con i quali abbiamo sempre intessuto ed avuto ottimi rapporti di collaborazione.


E' comunque una serata per stare insieme e mangiare pesce cosiddetto povero, ma di assoluta qualità.
Ci auguriamo una presenza nutrita.

E' possibile prenotare la cena presso il risorante del circolo.

 

1

Powered By Joobi